A VOLTE C’E’ UN BUON MOTIVO PER FARSI PRENDERE …IN CASTAGNA!

Stamattina mi sono svegliata con un fastidioso cerchio alla testa. A tratti mi sembrava di avere un martello pneumatico. Tutta colpa della nottata trascorsa quasi insonne, vi capita mai? A me non spesso, fortunatamente! Ma quando capita il giorno dopo la mia faccia è qualcosa di allucinante. Diciamo, che solitamente, se non è proprio necessario, evito di uscire. Più che altro per l’incolumità degli altri! Me ne sto buona buona a casetta con l’obiettivo di arrivare a fine giornata aspettando tempi migliori!

Ci sono però dei trucchetti per apparire al meglio dopo una notte in bianco, vabbè non esageriamo, per togliere un pò di grigiore dal viso e farmi apparire quasi normale!

Ecco le mie semplici astuzie per rimettermi in forma dopo una nottata insonne.

Per prima cosa riattivo la circolazione. Passo sul viso dei cubetti di ghiaccio avvolti in un fazzoletto. Tampono delicatamente e massaggio la pelle con movimenti circolari. In questo modo, in pochi secondi, ottengo un aspetto molto più rilassato. Il ghiaccio ha un effetto benefico sull’epidermide. Restringe i pori, tonifica e rivitalizza la pelle. Ve lo consiglio!

Immagine via Pinterest

 

Per eliminare o perlomeno rendere meno evidenti borse e occhi gonfi due bei dischetti imbevuti di tè sono un ottimo rimedio. Funziona! La caffeina contenuta nel tè restringe i vasi sanguigni eliminando i segni scuri sotto gli occhi, la teina è risaputo riduce l’infiammazione ed ha un’azione sgonfiante e drenante.

Immagine via Pinterest

Anche le fialette monouso effetto lifting sono un valido rimedio. Hanno un effetto tensore immediato e danno subito al viso un aspetto riposato. Unico neo, hanno una durata limitata a poche ore e non sono molto economiche. Ragion per cui le ho provate una volta ma ho deciso che non le avrei più utilizzate. Anche perchè sono una convinta sostenitrice dei cosmetici naturali e non mi piace proprio l’idea di spalmarmi il viso di petrolati e prodotti chimici

Immagine via Pinterest

Anche una maschera da tenere sul viso durante il giorno, idratante, detossinante e decongestionante può essere un valido aiuto per ridare una sferzata di energia alla mia pelle spenta.

Un trattamento rigenerante che doni immediatamente freschezza alla pelle e rilassi i tratti del viso. Un sogno!

Mai come oggi urge una maschera efficace che mi ridia un aspetto presentabile!

E, visto che questo è il periodo delle castagne, apprezzate in cucina perchè ricche di vitamine, sali minerali ed amido, voglio sfruttare le proprietà idratanti, astringenti ed antiossidanti di questo meraviglioso frutto autunnale per realizzare delle favolose maschere di bellezza. Un vero toccasana per la mia pelle!

Prima di applicare la maschera vi consiglio di effettuare uno scrub leggero massaggiando il viso con movimenti circolari. In questo modo si eliminano le cellule morte ed i principi attivi penetrano negli strati superficiali della pelle rendendo la maschera più efficace.

Vediamone alcune: 

MASCHERA VISO IDRATANTE AL MIELE E CASTAGNE

Occorrente:

Una manciata di castagne lessate

2 cucchiai di miele

1 cucchiaio di mandorle dolci

Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e  omogeneo, spalmatelo sul viso, collo e dècolletè e lasciatelo in posa per circa 30  minuti.

Sciacquate con acqua tiepida.

Non buttate l’acqua della cottura, utilizzatela per l’ultimo risciacquo          dopo lo shampoo: tenuta in posa per qualche minuto illuminerà i vostri        capelli di caldi riflessi naturali.

MASCHERA VISO NUTRIENTE CON FARINA DI CASTAGNE

Anche la farina di castagne è un valido rimedio per realizzare ottime maschere di bellezza casalinghe. 

E’ ricca di proprietà lenitive, disintossicanti ed idratanti.

Occorrente:

3-4 cucchiai di farina di castagne biologica

1 bicchiere di acqua oligominerale

1 cucchiaio di olio di germe di grano

mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Stendete la maschera sul viso, collo e dècolletè e lasciatela agire per circa 30 minuti. Sciacquate il viso con acqua tiepida ed  applicate la vostra crema idratante abituale.

E già, un sonno regolare ed uno stile di vita sano ed attivo sono essenziali per prevenire l’invecchiamento precoce della pelle e svegliarsi ogni mattina fresche e riposate. Purtroppo non sempre è possibile. Dormire poco e male si ripercuote negativamente sulla nostra epidermide. Ben venga quindi l’aiuto dalla natura con efficaci maschere fai da te per aiutarla a ritornare tonica e luminosa. Divertendosi a “spignattare” e soprattutto senza sprecare denaro in trattamenti costosi. A costo quasi zero! 

4.9 (97.14%) 7 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.