LA RISCOSSA DEL BLUE…CLASSIC!

Decretato da Pantone colore dell’anno 2020, il blu è un colore con il quale ho da sempre un rapporto di amore e odio.

Amore perchè è indubbiamente un colore piacevole, raffinato, elegante e ricco di sfumature. Odio perchè mi ricollega a periodi non sempre sereni della mia vita.

E’ innegabile che i colori trasmettino sensazioni ed influenzino le nostre scelte. Ci permettono di comunicare il nostro stato d’animo e l’umore del momento.

Avete presente il periodo blu di Picasso? Nel suo periodo malinconico e pessimista il colore predominante dei suoi quadri era il blu in tutte le sue sfumature.

Io stessa ho sempre associato questo colore ai miei momenti no, nonostante come riporta l’istituto Pantone “sia un colore che dona un senso di pace e tranquillità allo spirito umano”. Perchè a me no?

Con questi presupposti vi chiederete perchè la mia scelta sia ricaduta proprio sul classic blue. Bè come si dice “solo gli stupidi non cambiano opinione”. Ed io la cambio spesso eheheh!

A parte gli scherzi, in questi giorni ho avuto modo di girare per negozi e ho imparato ad apprezzare questa gradazione di blu, una via di mezzo tra il blu notte ed il blu elettrico. E’ luminoso e versatile, raffinato nella sua semplicità, una vera certezza per il nostro guardaroba. E, cosa importantissima, sta bene a qualsiasi carnagione e colore di capelli. Sono sicura che ci darà molte soddisfazioni. Date un occhio che meraviglia!

Immagine via Pinterest

Come detto il mio armadio è pieno di capi colorati ma di blu neanche l’ombra, direi che è ora di correre ai ripari!

Ma come indossarlo? Ecco la mia selezione dei look più belli.

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

Sono davvero tanti gli abbinamenti che si possono fare con questa tonalità di blu. Ho scelto l’accostamento e la combinazione con colori decisi perchè il suo aspetto così pulito, raffinato ed elegante è ideale per stemperare la forza dei colori vivaci.

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

Pur non essendo una grande amante del look monocromo devo dire che il total blu non mi dispiace. A differenza dei colori  brillanti e vistosi il blu è discreto e riservato, e ha il pregio di armonizzare e snellire la silhouette. Considerato da sempre il colore della concretezza e professionalità, basta scegliere un vestito corto o un maxi dress con profonda scollatura per dare un’immagine totalmente diversa. Giuro, non penserò mai più che il blu è un colore piatto e monotono!

Cosa mi sono persa!

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

P.S. L’immagine di copertina è tratta da Pinterest /pin/594615957037891202/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.