IMPIGLIATE NELLA RETE

Se ultimamente avete fatto un giro per negozi, avrete notato come la rete sia presente in ogni capo d’abbigliamento che si rispetti. Dalla canotta all’abito, per un effetto vedo non vedo estremamente sexy e seducente. Ma non solo, accessibile a tutte e adatto ad ogni occasione. Dall’ufficio, al tempo libero. Vediamo come!

Immagine via Pinterest

Immaginare è meglio che vedere, stuzzica la fantasia ed è molto più intrigante di un corpo scoperto. L’abito lungo in rete è perfetto per creare un allure intrigante ma non volgare, ed è adatto a tutte le età. Ovviamente mantenendo sempre una buona dose di buon gusto ed il giusto equilibrio. 

Le più giovani possono osare trasparenze un pò più azzardate mixando l’abito in rete con lingerie più maliziosa. Ho detto maliziosa quindi mi raccomando, meglio non esagerare. E’ un attimo ottenere l’effetto vedo-stra-vedo! Assolutamente da evitare.

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

Ma anche le over possono permettersi il vezzo di indossare un abitino in rete. Ovviamente senza esagerare e scegliendo gli abbinamenti più corretti. Il consiglio è scegliere biancheria intima semplice. Senza pizzi  molto basic e possibilmente dello stesso colore dell’abito.  Per chi preferisce non “mostrare” troppo abbinate l’abito in rete ad una sottoveste. In questo modo sarete super trendy e perfette anche per l’ufficio. E senza imbarazzanti occhi puntati addosso!

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

Per chi non se la sente di osare il total rete l’idea è quella di iniziare a piccole dosi, prendendo man mano confidenza….che ne dite di iniziare da una canotta che si fa intravedere da una spalla scoperta o che spunta seducente da sotto il vestito?  L’effetto è comunque sexy ma molto molto delicato e raffinato. Mi piace!

Immagine via Pinterest
Immagine via Pinterest

Leggi anche:

SPIGNATTO TIME!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.